Versamenti Enti non commerciali, slittamento al 20 luglio

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 29 giugno del Dpcm del 27 giugno emerge che sono stati prorogati i versamenti d’imposta al 20 luglio 2020 per gli enti non commerciali a prescindere dall’assoggettamento a Isa.

Lo slittamento dei versamenti, interessa imprese, professionisti, società, enti che applicano gli Isa ivi inclusi quelli che presentino cause di esclusione derivate da regimi fiscali di favore, forfettari o minimi.

Per quanto riguarda il non profit saranno inclusi coloro che svolgono anche attività commerciale obbligati alla compilazione Isa e quelli che presentano delle cause di esclusione come quegli enti che fruiscono del regime agevolato della legge 398/1991 ai quali la proroga si applica a condizione che svolgano attività commerciale.

Fonte: IL Sole 24 Ore – Norme e Tributi – 29 giugno 2020 – Enti non commerciali, slittamento al 20 luglio a prescindere dalle pagelle fiscali

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile