Sport bonus sulle erogazioni per gli impianti

Il termine del 30 giugno per l’accesso allo sport bonus 2022 vale solo per le imprese. La misura – istituita con la legge di Bilancio 2019 e confermata anche per quest’anno dalla legge di Bilancio 2022 – riconosce un credito d’imposta per le erogazioni liberali effettuate per interventi di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici e per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche (articolo 1, commi 621-627, della legge 145/2018 e Dpcm 30 aprile 2019).

Fonte: Gruppo Il Sole 24 Ore – di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio – 14 Giugno 2022

Sport bonus sulle erogazioni per gli impianti, finestra aperta fino al 30 giugno

https://ntplusfisco.ilsole24ore.com/art/sport-bonus-erogazioni-gli-impianti-finestra-aperta-fino-30-giugno-AE8iUBfB?cmpid=nl_ntplusfisco

L’agevolazione spetta per il 2022, ai soli titolari di reddito d’impresa e non più alle persone fisiche e agli enti non commerciali.

Le domande sono dettate dal dipartimento dello Sport, La prima finestra si è aperta il 30 maggio scorso e termina il 30 giugno 2022. Una seconda parte di domande partirà dal prossimo 15 ottobre. I soggetti interessati avranno 30 giorni di tempo per presentare la propria domanda.

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile