Nuovi modelli per rendicontare il cinque per mille dal 2020 in poi

I giustificativi di spesa del contributo ricevuto non dovranno essere inviati, ma solo indicati in un apposito modulo e conservati in originale presso la sede del destinatario.

Modulistica rinnovata e standardizzata per gli enti del Terzo settore e gli altri tenuti a predisporre il rendiconto sull’utilizzo del cinque per mille assegnatogli. I nuovi modelli, approvati con decreto direttoriale del 22 settembre 2021 del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali insieme alle relative linee guida, utilizzabili a partire dalla rendicontazione per il 2020, sono disponibili sul sito dello stesso ministero alla pagina “Rendicontazione del contributo”.

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

DD-488-del-22092021-Adozione-modelli-rendiconto-5×1000

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile