Impianti di risalita, ribadito l’assoggettamento ad IMU

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza 8186/2020, ha ribadito che gli impianti di risalita (funivie, sciovie, seggiovie e simili) devono essere classificati nella categoria catastale D/8, in quanto svolgono un’esclusiva funzione commerciale di ausilio ed integrazione dell’uso delle piste sciistiche. Pertanto, sono assoggettati  ad IMU.

Fonte: Eutekne.Info – 8 luglio 2020 – Ribadita l’imu sugli impianti di risalita

Cassazione Ordinanza n. 8186 – 27-04-2020

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile