Il 2022 che sarà. “Generazione Covid”…

Riaprono le scuole all’avvio di un un altro anno difficile. «La pandemia è stato un duro colpo al diritto all’istruzione», dicono i professori. Soprattutto nelle aree del disagio sociale, quattro su dieci hanno lasciato il banco, con punte al Sud che oscillano tra il 35-40 per cento. Un annus horribilis in cui sono aumentate le disuguaglianze: tra i ragazzi, tra gli Istituti, tra Nord e Sud del Paese, tra centro e periferie delle grandi città. La scuola italiana non riesce a garantire le stesse opportunità a tutti e i dati sull’apprendimento sono sconfortanti: «Uno studente su due non ha raggiunto la preparazione minima nelle materie più importanti come italiano e matematica». In molte località i tamponi sono introvabili e il tentativo di tracciare i contagi nelle scuole è fallito in partenza.

Fonte: Italia libera – Giornale digitale di formazione e partecipazione attiva

L’analisi di ANNA MARIA SERSALE

IL – 10 gennaio 2022

Il 2022 che sarà. “Generazione Covid”: a scuola tornano Dad e chiusure a singhiozzo

https://italialibera.online/primo-piano/generazione-covid-tornano-dad-e-chiusure-a-singhiozzo-la-normalita-a-scuola-e-ancora-lontana/?utm_source=mailpoet&utm_medium=email&utm_campaign=gli-ultimi-articoli-di-italia-libera

 

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile