I tentativi di truffa prosperano, l’Agenzia allerta i contribuenti

Continuano a circolare false email a nome dell’amministrazione, che diffondono software malevoli. Le Entrate invitano a eliminarle senza aprire gli allegati.

Nessuna soluzione di continuità, per gli ormai puntuali espedienti di fishing attuati via posta elettronica. Questa volta, l’Agenzia mette in guardia i contribuenti da false e-mail, circolanti negli ultimi giorni, che diffondono virus e software dannosi per i pc o che contengono comunicazioni da essa mai inviate.

Si tratta, in particolare, di messaggi di posta elettronica che riportano il logo “Agenzia Entrate”, nei quali si fa riferimento a incongruenze nelle liquidazioni periodiche Iva, a nuove disposizioni circa l’efficientamento energetico o a generici problemi di comunicazione con il contribuente. In tutti i casi è presente un allegato in formato .zip, oppure un file excel con macro (.xlsm), che contengono malware (software malevoli).

Fonte: FiscoOggi.it – di Redazione FiscoOggi – 23 Marzo 2022

I tentativi di truffa prosperano, l’Agenzia allerta i contribuenti

https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/tentativi-truffa-prosperano-lagenzia-allerta-contribuenti

 

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile