Credito d’imposta per il 2020 di pubblicità e sponsorizzazioni

Sono ammessi al beneficio i titolari di reddito d’impresa o di lavoro autonomo e gli enti non commerciali che effettuano investimenti pubblicitari su quotidiani, periodici, sulle emittenti televisive e radiofoniche locali e misure di sostegno alle imprese editoriali di nuova costituzione.

Il credito d’imposta è concesso, nella misura unica del 50 per cento del valore degli investimenti effettuati, e in ogni caso nei limiti dei regolamenti dell’Unione Europea.

Fonte: Euroconference News – 2 Settembre 2020 – Pubblicità e sponsorizzazioni i crediti di imposta

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile