Corse automobilistiche e spese di rappresentanza

Le spese sostenute per esporre il proprio marchio sulle auto da corsa costituiscono spese di rappresentanza se la società produttrice di macchinari per l’industria casearia non prova (anche) la propria diretta aspettativa di ritorno commerciale. Lo ha affermato la Cassazione nell’Ordinanza n. 5187 del 6 marzo 2018.

Fiscooggi Marchio sponsor deducibilità (26-03-2018)

Cassazione ordinanza 5187 2018

Se l'articolo ti è piaciuto condivilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Federlearn.it – Divulgazione Responsabile